Università popolare di musica di Como

di: Redazione | 14 dicembre 2013

Ieri pomeriggio alla Casa della musica di Como è stato presentato il programma del Quarto anno di attività 2013/14 dell’Updim – Università popolare di musica di Como.

L’Updim si ispira ai principi dell’Université Populaire di Caen fondata nel 2002 dal filosofo francese Michel Onfray. La gratuità totale è il principio base sia per gli insegnanti, che prestano la loro opera volontariamente, che per i partecipanti agli incontri cui non viene richiesta nessuna iscrizione, nessun requisito di età o titolo di studio. Il progetto vorrebbe mantenere dell’università tradizionale la qualità delle informazioni trasmesse ed il principio del ciclo di lezioni da seguire con continuità secondo un personale piano di studi. Vorrebbe altresì conservare il carattere dell’incontro da caffè letterario, da guida all’ascolto, da laboratorio musicale dove sperimentare l’uso critico di ogni sapere e l’interazione e la pratica del dialogo come strumenti di conoscenza.

Oltre 70 appuntamenti tra corsi, seminari, incontri e laboratori che avranno inizio il prossimo 20 dicembre. Un fitto calendario di iniziative che potrete trovare sul sito updim.org

Qui potete scaricare il pdf del programma che è stato presentato ieri.

Foto di Nicola Vicini